Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Galaxy S5 diventa mini: Samsung rilancia sugli smartphone compatti

Debutta la versione bonsai (si fa per dire) dello smartphone top di gamma Samsung. La casa coreana ha infatti lanciato S5 mini, terza generazione di edizioni “mini” dei device alto di gamma. Monta un display da 4.5 pollici (sempre grandicello) anziché da 5.1 pollici della versione standard. Lo schermo è realizzato sempre con tecnologia Amoled.

L’hardware è semplificato, il cervello di S5 mini è un processore Quad Core da 1,4 GHz abbinato a soli 1.5 GB di memoria ram mentre la fotocamera è da 8 megapixel anziché da 16 mpx. Queste semplificazioni si riflettono sul prezzo che è mini anche lui: 430 euro. Lo smartphone al pari del fratello maggiore è impermeabile e resiste alla polvere ed è disponibile in quattro livree: nero, bianco, blue e oro.

 

 

 

 

image