Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

LG Wing, lo smartphone con schermo rotante

Gli smartphone sono diventati noiosi e tutti uguali? Non tutti, visto che qualcuno si è spinto fino ai limiti del bizzarro e del mai visto prima. E non sto parlando di modelli con display pieghevole, ma del Wing, lo smartphone con schermo rotante di LG che è attualmente lo smartphone sul mercato più che spinge al limite i confini del design e della funzionalità.

Un dispositivo del genere non era mai stato concepito prima, quindi gli ingegneri coreani hanno dovuto trovare una soluzione inedita. Per realizzare il meccanismo della cerniera girevole, il team di sviluppo di LG Wing ha incorporato un “ammortizzatore idraulico all’interno della cerniera per ridurre l’attrito”. In pratica con un gesto è possibile ruotare il display Oled da 6,8 pollici di 90° visualizzando così un secondo schermo da 3,9 pollici. Entrambi i display possono essere utilizzati in contemporanea dando vita un vero multitasking, attivo in due posizioni diverse ma sullo stesso device.

Il livello di dotazione tecnica di LG Wing non troviamo nulla di trascendentale. Lo smartphone conta su tre fotocamere posteriori – una 64MP con obiettivo grandangolare stabilizzato e sensore a risoluzione ultra-alta, una 12MP Ultra Grandangolo e una 13MP Ultra Grandangolo.

Nella parte frontale la telecamera a scomparsa è da 32MP. LG Wind inoltre dispone, primo al mondo di una Gimbal Motion Camera.

All’interno le prestazioni sono fornite dal SoC Snapdragon 765 G dotato di modem 5G Snapdragon X53. Ci sono 8 GB di memoria Ram e 256 GB per lo storage

Il prezzo (1.300 euro) è davvero alto soprattutto in relazione alla dotazione tecnica, ma si paga l’unicità. Online, tuttavia, si trova a meno.