Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sony Z3+, così i giapponesi rilanciano nella fascia top

Sony rilancia la sfida nel segmento di mercato “Premium” dove l’S6 di Samsung e l’iPhone 6 di Apple la fanno da padrone, con un nuovo smartphone della serie Xperia Z3 che aggiunge il solo simbolo “+” per differenziarsi dal modello che ha dato origine a questa famiglia di device di fascia alta.

Sony, con Xperia Z3+ offre uno smartphone davvero completo sotto ogni profilo a partire dal display Full HD da 5,2 pollici “Triluminos” che integra un sensore di luminosità per avere sempre ben visibile lo schermo in qualsiasi condizione di luce. Spicca senza dubbio la fotocamera posteriore da ben 20.7MP che può contare sulle migliori tecnologie Sony in ambito fotografico e video quali Cyber-Shot e Handycam. Gli amanti dei selfie potranno contare su una fotocamera anteriore da 5MP con sensore mobile Exmor R e obiettivo grandangolare da 25mm. Altro aspetto interessante riguarda l’autonomia: Xperia Z3+ offre una batteria stamina che, stando a quanto dichiara Sony, per un uso “normale” dello smartphone arriva fino a due giorni di autonomia. Inoltre la ricarica avviene in soli 45 minuti (per avere un giorno di autonomia) grazie a un caricabatteria veloce QuickCharge 2.0. La potenza di elaborazione è affidata al potente processore Snapdragon 810 octa-core a 64 bit, affiancato da 3GB di Ram. Lo spazio interno disponibile è di 32GB espandibile con memoria microSD fino a 128GB. Tra le interfacce di connessione offerte non manca la NFC e la USB 2.0. oltre al Bluetooth 4.1. Il sistema operativo installato è Android 5.0 Lollipop, mentre sono da segnalare le certificazioni IP65 re IP68 che rendono Xperia Z3+ impermeabile e resistente alla polvere. 

image

 

———————————–