Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Baby Jeep e Fiat 500X, i modelli strategici per Marchionne

I due crossover compatti programmati per quest'anno si inseriscono in un'area di mercato che risente poco della crisi e anche in Europa cresce a due cifre. Sono le "armi" giuste per far correre le vendite, ma i concorrenti sono tanti e stanno arrivando anche Citroën Cactus, Bmw X4 e Audi Q.
Baby Jeep e Fiat 500X, ecco le due auto (sorelle, quasi gemelle) più importanti di Fiat, anzi di FCA, della nuova e globale Fiat Chrysler Automobiles. I due modelli infatti sono al centro della strategia gruppo guidato da Sergio Marchionne che punta molto sul loro apporto anche in termini di unità vendute. E la domanda è immediata: "Perché sono cosi importanti? La risposta è semplice, si tratta di due crossover compatti, due sport utility di piccola taglia, che si inseriscono in un segmento di mercato che non conosce crisi e che cresce a due cifre anche in Europa, ed è l'area di mercato più competitiva, dove non si po' sbagliare, dove ci sono modelli di successo come, a prescindere dalle loro dimensioni, Nissan Qashqai o Mini Countryman. E in questo settore Fiat Chrysler può contare su un brand di assoluto rilievo peso: Jeep, che è sinonimo stesso di fuoristrada e sport utilìlty. Ma c'è anche il category brand " 500" che per rinomanza e "fighettaggine" se la vede a testa alta anche con Mini.