Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Samsung Galaxy S22: ecco tutto quello che sappiamo a poche settimane dal lancio della nuova gamma

L’attesissima serie Samsung Galaxy S22 non è molto lontana dalla sua uscita con rumors che come sempre si rincorrono di giorno in giorno. E sarà così almeno fino al lancio previsto all’inizio del 2022 quando tutte queste “fughe di notizie” saranno confermante. La prima cosa che sembra quasi certa è che il nuovo smartphone premium sarà disponibile in tre varianti: Galaxy S21, Galaxy S21 Plus e Galaxy S21 Ultra.

Questo trio cercherà di mantenere il fascino della serie Note cancellata almeno per quest’anno. Il Galaxy S22 Ultra sarà un Note sotto mentite con tanto di S Pen integrate (S21 Ultra aveva il supporto per uno stilo esterno opzionale) e persino con gli angoli acuti e non stodondati tipici del Dna Note (almeno a giudicare dalle foto di Let’s Go Digital e delle cover in vendita su Amazon.

Il design del Galaxy S22 e del Galaxy S22 Plus sarà più o meno lo stesso del predecessore, mentre il Galaxy S22 Ultra avrà un design più simile al Galaxy Note, quindi con angoli più squadrati per poter ospitare un allo slot dove alloggiare la S Pen.

Un’altra cosa molto chiara è che la nuova gamma S22 avrà anche rinfrescante di opzioni di colore; il Galaxy S22 e il Galaxy S22 Plus saranno disponibili nei colori bianco, oro rosa, verde e nero. Il Galaxy S22 Ultra sarà caratterizzato da colorazioni bianco, nero e rosso scuro.

Il modulo della fotocamera sul retro del Galaxy S22 Ultra avrà un alloggiamento a forma di “P” diviso a metà. Questa disposizione dei sensori ha acquisito più sostanza viste anche le recenti immagini trapelate del prototipo S22 Ultra, che appunto si allineano con quanto detto in precedenza.


S22 Ultra in una foto su Let’s Go Digital

I rumors sulle dimensioni dello schermo del prossimo flagship parlano di un Galaxy S22 con un display AMOLED piatto Full-HD+ da 6,06 pollici che sarà un po’ più piccolo di quello del Galaxy S21. La variante Plus avrà un display da 6,55 pollici e Galaxy S22 Ultra potrebbe avere uno schermo Full HD+ da 6,81 pollici leggermente più grande. Quest’ultimo dovrebbe avere una frequenza di aggiornamento adattiva tra 1Hz – 120Hz grazie alla tecnologia LTPO. Il modello top dovrebbe avere anche un livello di luminosità di 1500 nit o addirittura, come azzarda qualche tipster, pari a 2.000 nit.


Foto su Let’s Go Digital di S22 Ultra

SoC e memoria

La potenza di elaborazione della gamma Galaxy S22 sarà un argomento caldo fino al suo rilascio. Presumibilmente sarà alimentato dal chipset Snapdragon 898 a 4 nm, che porterà la grafica e l’intelligenza artificiale a un livello completamente nuovo. Quindi aumenterà le prestazioni della fotocamera e l’esperienza utente complessiva con un’enorme potenza di elaborazione. Tuttavia, secondo una fuga di notizie, molti operatori globali richiedono la variante Exynos dello smartphone rispetto allo Snapdragon per una buona ragione.

L’Exynos 2200 con la GPU basata sull’architettura AMD RDNA 2 che alimenta le varianti Galaxy S22 presenterà caratteristiche davvero interessanti per gli utenti che amano giocare con lo smartphone. Le capacità paragonabili alle console di gioco portatili potranno attirare più utenti, e in effetti, si ritiene che il gigante Samsung stia testando il chip basato su grafica AMD che cambierà il panorama dei giochi sui dispositivi mobili. La buona notizia è che da sempre Samsung per il mercato italiano ha proposto i sui Galaxy S sempre con SoC Exynos e così dovrebbe essere anche per la nuova serie S22.

C’è anche chi afferma che Samsung potrebbe offrire entrambe le opzioni SoC per ciascun dispositivo della gamma indipendentemente dalla regione, come ha fatto in passato. Ciascuno di questi SoC sarà abbinato a 8 GB di RAM LPDRR5X e 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1 per i modelli Galaxy S22 e Galaxy S22 Plus. Il Galaxy S22 Ultra verrà fornito con 12 GB e 16 GB di RAM LPDRR5X e memoria interna UFS 3.1 da 256 GB e 512 GB.

Fotocamere

Sebbene alcuni rumors parlassero di una partnership tra Samsung e Olympus, la voce è stata smentita da più parti. Il Galaxy S22 Ultra vedrà alcuni cambiamenti nei sensori della fotocamera. L’obiettivo principale della fotocamera sarà un sensore HM3 da 108 MP (f/1.8) con campo visivo di 85 gradi e autofocus laser. L’ultra-wide (con stabilizzazione ottica dell’immagine) sarà lo stesso e il teleobiettivo da 10 MP avrà una dimensione dei pixel più grande per migliorare gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Per l’S22 Ultra, l’azienda sta lavorando a una modalità foto super dettagliata per fare concorrenza (almeno in questo campo) a iPhone 13 Pro Max e Pixel 6 Pro.

Galaxy S22 e S22 Plus dovrebbero disporre di un sensore primario da 50 MP (probabilmente ISOCELL GN2) con RGBW per una migliore riproduzione dei colori. Un’altra voce indica un livello di zoom del teleobiettivo 3X con una risoluzione di 10 MP. La variante Galaxy S22 dovrebbe essere in grado di registrare video 8K a 60 fps, che sarà quindi una caratteristica migliorata rispetto al Galaxy S21 Ultra dell’anno scorso.

Una fotocamera selfie sotto il display (che non dovrebbe essere molto diversa da quella di S21) potrebbe essere una caratteristiche tra le tante menzionate, così come il supporto S Pen per il Galaxy S22 Ultra che molti utenti apprezzerebbero.

Batteria e ricarica

Le batterie del Galaxy S22 e del Galaxy S22 Plus potrebbero subire un downgrade rispettivamente di 3.700 mAh e 4.600 mAh. Confrontalo con le varianti precedenti equivalenti che hanno batterie da 4.000 mAh e 4.800 mAh. Tuttavia, l’S22 Ultra avrà gli stessi 5.000 mAh.

Un recente rumors però indica una batteria da 4.370 mAh per la variante Plus e da 4.855 mAh per il Galaxy S22 Ultra. In entrambi i casi, gli acquirenti che cercano una maggiore capacità della batteria dovranno farsene una ragione se la linea di Galaxy S22 arriverà con le capacità della batteria ipotizzate.

Molta incertezza sulle possibilità di ricarica. Le prime indiscrezioni parlavano di una modalità rapida da 65 W per il Galaxy S22. Ma un elenco trapelato di recente suggerisce che verrà fornita la tecnologia di ricarica da 25 W. In tal caso, gli acquirenti rimarranno un po’ delusi, soprattutto vedendo altri OEM che offrono velocità di ricarica ben più potenti.

Data di lancio e prezzo

È probabile che la serie Samsung Galaxy S22 venga lanciata nel febbraio 2022, ma dobbiamo tener conto della carenza globale di chip. In tal caso, un ritardo di poche settimane o addirittura mesi non sarà sorprendente. La data più accreditata per il lancio ufficiale è l’8 febbraio 2022, con preordine lo stesso giorno e vendita nei negozi a partire dal 18 febbraio.

Il lancio della gamma S22 anticiperà di qualche giorno l’avvio del Mobile World Congress di Barcellona, in programma dal 28 febbraio al 3 marzo. Al Ces di Las Vegas invece dovrebbe debuttare S21 FE.

L’anno scorso, la gamma Galaxy S21 ha visto un calo di circa 100 euro su tutte le varianti. Non ci aspettiamo però un ulteriore calo del prezzo per il nuovo Galaxy S22, quindi è prevedibile un prezzo simile (nella migliore delle ipotesi) a quello del suo predecessore.