Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Samsung Watch 4, ecco il nuovo smartwatch con Wear Os di Google. Debuttano gli auricolari Buds2

All’evento “Unpacked” oltre ai due smartphone pieghevoli, Samsung ha alzato i veli sui nuovi auricolari Bunds2 e su due nuovi smartwatch, ovvero il Galaxy Watch4 e il Watch4 Classic.

La caratteristica più importante dei nuovi smartwatch è il debutto del sistema operativo Wear OS Powered by Samsung, in pratica Wear OS 3, nato dall’inaspettata alleanza tra Google e Samsung che vede le migliori caratteristiche dei rispettivi sistemi operativi (Wear OS e Tizen OS) proposte ora in unica release.

Da qui nasce anche la nuova interfaccia One UI Watch, che permette, tra le altre cose, di avere le stesse app installate sullo smartphone direttamente sullo smartwatch (se compatibili). Senza dubbio la scelta dei due colossi della tecnologia di proporre un unico sistema operativo per smartwatch Android è per contrastare l’Apple iWacth che ormai da tempo si sta prendendo quasi tutto il mercato di questi particolari device.

Nello specifico, a parte il nuovo sistema operativo, Samsung propone due versioni del suo nuovo smartwatch. Il primo, chiamato solamente Watch4 è realizzato in alluminio e sarà disponibile nelle misure da 40 e 44 millimetri che si differenziano anche per la batteria a disposizione, rispettivamente da 247 mAh e 361 mAh. Cambia anche la dimensione del display Amoled, che è di 1.4 pollici per il modello da 44 mm e di 1.2 pollici per la versione da 40 mm. Di entrambi i modelli verrà anche proposta una versione LTE. Entrambe le versioni sono accomunate dalla presenza del nuvo sensore BioActive, che permette l’analisi ottica della frequenza cardiaca, l’analisi elettrica del cuore e dell’Impedenza Bioelettrica. Ogni utente potrà così tenere sotto controllo la pressione sanguigna, rilevare una fibrillazione atriale irregolare, misurare i livelli di ossigeno nel sangue e, per la prima volta, calcolare la composizione corporea.

Galaxy Watch 4 Classic, rispetto al modello “base” integra una ghiera rotante ed è realizzato in acciaio. Anche per questo modello due versioni in vendita, da 42 e 46 millimetri e offrirà tutte le stesse caratteristiche dedicate alla salute sopra descritte.

Galaxy Buds2, una nuova scelta per l’audio in movimento

Galaxy Buds2 entrano a listino insieme a Galaxy Buds Live e Galaxy Buds Pro, e sono gli auricolari di Samsung più piccoli e leggeri di sempre. Dispongono di dinamici altoparlanti a due vie che riproducono alti nitidi e chiari e bassi profondi, mentre non manca la tecnologia di Cancellazione Attiva del Rumore utile soprattutto quando si esegue una chiamata telefonica all’aperto.

Gli auricolari sono disponibili in quattro colori, ovvero Graphite, White, Olive e Lavender.

Prezzi e disponibilità

Galaxy Watch4 e Galaxy Watch4 Classic saranno preordinabili in Italia a partire dall’11 agosto, e saranno disponibili sul mercato a partire dal 27 agosto. Galaxy Watch4 avrà un costo a partire da 269 euro per le versioni Bluetooth e 319 euro per i modelli LTE. Al lancio, la versione da 40mm sarà disponibile nelle colorazioni Black, Silver (in esclusiva su Samsung.com) and Pink Gold, mentre la versione da 44 mm sarà offerta in Black, Silver (in esclusiva su Samsung.com) e un sofisticato Green.

Galaxy Watch4 Classic sarà disponibile a partire da 369 euro per le versioni Bluetooth e 419 euro per i modelli LTE, nelle varianti da 42mm e 46mm in tonalità Black e Silver. Per chi acquista Galaxy Watch4 e Watch4 Classic tra l’11 agosto e il 5 settembre r Samsung regala un buono dal valore immediato di 70 euro.

Gli auricolari Galaxy Buds2 saranno in vendita al prezzo 149 euro, ma anche in questo caso per l’acquisto tra l’11 agosto e il 5 settembre si riceve un buono dal valore immediato di 50 euro.