Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Oppo Find X2 Pro: lo smartphone premium che sfida Samsung e Huawei

Oppo ha svelato lo smartphone Find X2 Pro, il primo modello a utilizzare il nome Find dopo l’originale Find X lanciato nel 2018. A differenza di quello smartphone non utilizza il meccanismo di scorrimento motorizzato per la fotocamera selfie che a suo tempo aveva permesso a Oppo di ottenere un display senza notch. Ma come il primo Find X, Oppo mette sul mercato un dispositivo elegante, veloce e il più “premium” possibile per competere con i modelli di fascia più alta di Samsung e Huawei.

Prima di tutto, bisogna dare atto a Oppo della scelta dei colori (e dei materiali) del nuovo Find X2 Pro. Questo è disponibile in ceramica nera o in una versione in pelle vegan arancione, opzioni che non sono certamente disponibili su tutti gli smartphone di fascia alta e che rendono Find X2 Pro un modello “fuori dal coro” anche da questo punto di vista.

Lo stesso vale per lo schermo, che è chiaramente uno dei migliori pannelli disponibili in uno smartphone, se non il migliore. Parliamo di un display OLED con risoluzione QHD+ a 3168×1440 pixel dalle dimensioni pari a 6,7 ​​pollici con bordi curvi, supporto HDR10 + e, soprattutto, una frequenza di aggiornamento di 120Hz, che lo mette in diretta concorrenza con il Galaxy S20. A differenza dell’ultimo fiore all’occhiello di Samsung , tuttavia, è possibile utilizzare la modalità a 120Hz alla piena risoluzione di 1440p e lo smartphone è anche in grado di regolare in modo dinamico la frequenza di aggiornamento in base al contenuto proposto sullo schermo. C’è anche un sensore ottico di impronte digitali in-display e un piccolo foro per la fotocamera selfie.

Un elemento insolito a disposizione di questo schermo è la presenza di un chip personalizzato dedicato per l’elaborazione delle immagini. Si chiama O1 Ultra Vision Engine e gestisce l’upscaling dei contenuti video a 60 o 120 fps, oltre a convertirli in HDR. Volendo, se non piace, si può disattivarlo tramite un pulsante presente nell’area di notifica. Vale anche la pena notare che la società sorella OnePlus ha già confermato che utilizzerà la stessa tecnologia per il suo prossimo smartphone.Find X2 Pro mette sul piatto una fotocamera principale da 48 megapixel, ma non si basa sullo stesso sensore IMX586 che è stato proposto sulla maggior parte degli smartphone Android lanciati nell’ultimo anno. Oppo ha lavorato con Sony su un nuovo sensore chiamato IMX689. Questo è molto più grande, a 1/1,43 pollici, il che significa che i pixel hanno una dimensione di 1,12 micron.

Dopo lo zoom Reno 10x dell’anno scorso, Oppo include nel Find X2 Pro lo stesso teleobiettivo periscopio di seconda generazione. È un modulo da 13 megapixel e l’apertura è stata aumentata a f/3. A livello di zoom ottico offre ancora solo 5 volte la portata della fotocamera principale, ma Oppo rivendica uno zoom ibrido 10x e uno zoom digitale fino a 60x.

Alla fine, c’è anche un sensore IMX586 in questo modello, ma Oppo lo utilizza per la fotocamera ultrawide. Ciò significa che questa si basa su un sensore da mezzo pollice con apertura f / 2.2 e un campo visivo da 120 gradi. Oppo dichiara che può mettere a fuoco fino a 3 cm in modalità macro. La fotocamera selfie nella parte frontale ha un sensore da 32 megapixel.

Le specifiche hardware di Find X2 sono ovviamente di fascia alta come qualsiasi modello premium sul mercato. Infatti è presente un processore Qualcomm Snapdragon 865, supporto 5G a doppia modalità SA/NSA, 12 GB di RAM, 512 GB spazio di archiviazione e altoparlanti stereo. Lo smartphone è dotato dell’interfaccia proprietaria ColorOS 7.1, basata su Android 10 che presenta alcune interessanti novità, come l’allarme adattivo in base alle condizioni metereologiche. La batteria è 4.260 mAh e supporta la ricarica rapida SuperVOOC 2.0 di Oppo, che in questo caso (secondo Oppo) fornisce una ricarica completa in 38 minuti. Sfortunatamente, non è ancora disponibile la ricarica wireless.

Nel complesso, Find X2 Pro sarà senza dubbio uno dei telefoni Android più potenti e premium sul mercato, e come tale ha un prezzo in linea con i concorrenti. Find X2 Pro sarà disponibile dall’8 maggio a un prezzo di 1.199 euro. Tutti coloro che si registreranno al sito www.oppopromo.it a partire dal 22 aprile fino all’8 maggio 2020, acquisteranno un Find X2 Pro dall’8 maggio al 30 giugno e caricheranno la prova di acquisto entro il 10 luglio 2020, riceveranno in omaggio un paio di auricolari wireless Oppo Enco Free e un Oppo Bluetooth Speaker. Chi si registrerà online dal 9 maggio al 10 luglio 2020, caricando la prova di acquisto, riceverà solamente un paio di auricolari Oppo Enco Free.