Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Arriva lo smartphone low-cost con Android Lollipop

In questo periodo di annunci di nuovi smartphone non poteva mancare Motorola che, a differenza dei suoi concorrenti annuncia un modello di fascia medio bassa. Si tratta del nuovo Moto E, versione rivista e corretta per il 2015, che ha come nuove caratteristiche principali quella di offrire una connessione 4G/LTE e di avere l’ultima versione di Android, ovvero Lollipop 5.0  Ma oltre a questo anche il resto della dotazione non è niente male. Si parte da un processore quad-core da 1.2 Ghz a Qualcomm Snapdragon, che consente un vero multitasking, cioè scorrere da un’applicazione a un’altra senza noiosi rallentamenti, passando per un display da 4,5 pollici qHD. Novità, rispetto al modello precedente, è la presenza di una fotocamera anteriore (solo Vga a quanto pare, queindi poco utile) mentre quella posteriore rimane da soli 5 megapixel. Carina la funzione che permette di passare da una fotocamera all’altra solo muovendo il polso, quindi senza utilizzare le impostazioni da schermo. Molto “nergica” la batteria da 2.390 mAh che, stando a Motorola, permette un giorno intero di utilizzo senza ricarica. Moto E sarà disponibile da marzo al prezzo di 150 euro (149 secondo il prezzo ottico matao dal marketing) nei colori bianco e nero.

Moto E LTE (2nd Gen.) Front