Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

iPhone 6 Plus vs Note 4: le caratteristiche tecniche a confronto

Tre anni fa Samsung con il Galaxy Note introduceva il primo phablet della storia cioè un incrocio tra smartphone tablet: una sorta di suv degli smartphone. Aveva un display da 5.5 pollici e rispetto ai “super cellulari” in vendita allora era davvero enorme. Tanto fuori misura da non passare inosservato, anzi da suscitare molti commenti tra lo stupito e lo sfottò del tipo: “Ma stai telefonando con un vassoio”?.

La casa coreana accese la rivoluzione degli smartphone jumbo (ma anche altri produttori mesi prima come Htc con i sui XL) e molti altri costruttori in quei mesi lanciarono device da almeno 4.8 pollici per salire via via verso dimensioni ancora più grandi.  Apple rimase invece ferma sui display di piccola taglia: l’iPhone 4 con 3.5 pollici e dopo con il “5” il il “5S” da 4 pollici. Ed era fermamente convinta che non vi era bisogno di dilatare le dimensioni dello schermo.

Ora con l’introduzione di iPhone 6, la Mela ha cambiato idea e lo smartphone della casa di Cupertino è offerto in due modelli: quello normale da 4.7 pollici e il plus da 5.5 pollici. Le stesse dimensioni del primo Galaxy Note e analoghe a quelle di smartphone di nuova generazione come il G3 firmato dalla coreana LG.

Naturale dunque che venga voglia di confrontare i dati tecnici di iPhone 6 plus e il Galaxy Note 4, quarta generazione del phablet con la penna che per l’occasione ora è vestito con parti finalmente metalliche (e non di più plastica cheap) per competere in qualche modo con il sempre superbo livello di costruzione di Apple

Ecco la tabella con le  caratteristiche tecniche a confronto

  Samsung Galaxy Note 4 Apple iPhone 6 Plus
Display (dimensioni in pollici) 5.7 5.5
Risoluzione 2560 x 1440 (Quad Hd) 1920 x 1080 (HD)
Densità Pixel (Ppi) 515 401
Tecnologia schermo Super Amoled Lcd Ips + Led
Fotocamera posteriore (Mpx) 16 8
Fotocamera anteriore (Mpx) 3.7 1.2
Processore Quad core 2.7 GHZ

Qualcomm Snapdragon 805

Dual core  1.4 GHz

Apple A8

Archiettura Cpu 32 bit 64 bit
Memoria Ram (GB) 3  1
Memoria storage (GB) 32 (espandibile fino a + 128) 16, 64, 128*
MicroSd Si No
Connessioni e reti Lte 4G, WiFi, BT 4.0 Lte 4G, WiFi, BT 4.0
Usb Otg Si Si**
Altoparlanti Si, stereo Si, mono
Spessore (mm) 8,5 7,1
Dimensioni (LxA, mm) 153,5×78,6 158,1×77,8
Peso 176 172

*a seconda dei modelli

**trasferimento limitato a determinati tipi di file

 

 

  • jacopp |

    “Apple lavora a 64 bit, per chi ne capisce basta questo come dato”
    Ma stai scherzando?! Se no l’unico che non capisce nulla di tecnologia sei tu, ma non scherzo.
    Per far funzionare un architettura a 64-bit servono come minimo 4 gb di ram.
    Se non sai le cose si prega di non dire cagate.. 🙂

  • ilveropaolone |

    a parte il sistema che nel Apple è a 64 bit (anche se non si capisce perchè visto che con le caratteristiche non sono sfruttati) il Samsung è superiore sotto tutti gli aspetti basta guardare le schede comparative per rendersene conto! Quando c’era il Buon Steve, la mela trainava, ora rincorre…. Ovviamente la scelta per samsung è obbligata quanto scontata….

  • Danila |

    Peccato che il note 4 in preordine da Gipsy lo trovi già a 599 euro!!! Aspetti fine ottobre lo porti a casa con 500 euro!!!

  • enio |

    Il note si trova già in preordine a 700
    Garazia italiana, s-pen altro punto a favore.

  • marco |

    cosa importantissima ad apple manca ancora una volta il led di notifica

  Post Precedente
Post Successivo