Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lg sfida Samsung sugli smartphone con la penna

Lg sfida Samsung anche sul suo prodotto di punta, il Galaxy Note ovvero il primo phablet, il primo device con la penna magica (che nulla ha a che vedere con lo stilo degli antichi palmari) e che adesso si sta incarnando nella quarta generazione. Lg, infatti, all’Ifa di Berlino ha svelato G3 Stylus, un dispositivo con la penna che prende il nome dal suo smartphone-ammiraglia. Le vendite sono iniziate in Brasile e in India ma non è noto se e quando arriverà in Italia. E a che prezzi.

Per caratteristiche tecniche e prezzo, il G3 Stylus non è concorrente di Note 4 ma piuttosto di prodotti come il Note 3 Neo o lo stesso Note 3 i qui prezzi stanno crollando sotto i 400 euro. Il G3 Stlylus è offerto in alcuni mercati intorno ai 300/400 euro mentre il Note 4 si annuncia veramente caro: 800 euro secondo indiscrezioni di rete.

Il prezzo “bomba” dell’Lg è il frutto di una dotazione hardware non estrema. Troviamo infatti un display da 5.5 pollici con risoluzione Qhd (960×540 pixel), mentre il Note 4 vanta un Amoled Quad Hd da 2.560 x 1.440. La memoria storage è di 8 Gb (contro i 32 di Note 3 e Note 4) mentre la fotocamera è da 13 megapixel e la batteria è da 3 Ah.

 

LG_G3_Stylus_01