Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Galaxy Alpha, la sfida di Samsung ad Apple è ora di metallo

I materiali usati da Samsung per costruire gli smartphone, anche di fascia alta come Galaxy S5 o  Note 3, sono stati sempre oggetto di critiche: leggerini e un po’ cheap. Non del tutto adeguati al prezzo. Di certo non paragonabili (come estetica e sensazione di lusso) ai monoscocca in lega leggera di Htc o di Apple.

Ed ecco che, finalmente, la casa coreana corre ai ripari preparando un device (secondo fonti online battezzato “Alpha”) e contraddistinto da una struttura parzialmente metallica e munito di un display da 4.7 pollici. Così Samsung potrebbe colmare quest’ultimo gap con Apple che peraltro si appresta a lanciare iPhone 6 in due formati di schermo finalmente grandi: 4.7 e 5.5 pollici.

Il nuovo smartphone, che era noto anche come S5 Prime,  introduce un livello premium sconosciuto alla produzione del gigante coreano e secondo le indiscrezioni sarà dotato di 32 GB di Ram e di uno slot per nano-Sim.

galaxy-alpha-1