Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

LG G7, a maggio arriva la nuova generazione del top di gamma

Bisognerà attendere ancora qualche giorno prima che LG sveli la settima generazione dei propri smartphone della serie G. In due eventi distinti, a New York e a Seul, rispettivamente il 2 e 3 di maggio finalmente si vedrà il nuovo LG G7 ThinQ. Per questo nuovo device, LG, darà ampio spazio all’implementazione dell’intelligenza artificiale, caratteristica che non deve mancare su uno smartphone di ultima generazione. Inoltre, LG G7 ThinQ si potrà connettere con altri elettrodomestici, sempre targati LG, quali TV, frigoriferi e via dicendo.

In attesa del lancio ufficiale, come prassi, sul web si rincorrono rumors e anticipazioni sulle caratteristiche del nuovo smartphone. Ad esempio, a livello di fotocamera, si parla della presenza di due sensori posteriori da 16 MP di cui uno con apertura focale pari a f/1.6 e l’altro un grandangolare con angoli di visione di 170°.

Meno notizie ci sono sul tipo di display che verrà utilizzato per il nuovo LG G7 ThinQ. Le indiscrezioni indicano che l’azienda coreana potrebbe offrire un nuovo, misterioso pannello sviluppato in proprio, che dovrebbe essere super luminoso. Questo, se sarà confermato, sarà grazie alla presenza per la prima volta in assoluto di pixel bianchi, in grado appunto di offrire una maggiore luminosità, rispetto ai normali pixel visto fino ad oggi.

Come vuole la moda del momento, anche il G7 ThinQ sarà dotato di “notch” e quindi lo schermo dovrebbe ricoprire per intero la parte anteriore. Novità anche a livello audio dove dovrebbe debutta