Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Oppo Find X, fotocamere a scomparsa e c’è l’edizione Lamborghini

Oppo rende disponibile anche per l’Italia il nuovo top di gamma Find X che, visto anche il prezzo, ben 999 euro, andrà a dar battaglia sugli scaffali con i vari iPhone X, Huawei P20 Pro, Samsung Note 9 e così via. Smartphone belli da vedere, molto potenti, ma accessibili solo a pochi. Ed è marchiato anche Lamborghini in una versione speciale da ben 1.700 euro che esibisce finiture curate e un interfaccia con icone esagonali che richiamano le supercar di Sant’Agata,

Per differenziarsi dai suoi concorrenti Oppo per il Find X ha pensato ad alcuni accorgimenti soprattutto a livello di design. La più evidente riguarda un’innovativa struttura a scorrimento motorizzato presente nella parte alta del dispositivo che si attiva quando si vuole scattare una foto. In questa struttura infatti sono celati i tre sensori fotografici, per la precisione uno da 25 MP frontale e due da 20 MP e 16 MP posteriori. Questo sistema “retrattile” (garantito per funzionare almeno 300 mila volte) ha consentito a Oppo di eliminare il tanto discusso notch nella parte anteriore del dispositivo, offrendo così un rapporto schermo-superficie pari al 93,8%.

Molto interessante anche il sistema di scansione a luce strutturata 3D che genera 15.000 punti di riconoscimento facciale che, abbinato ad un sistema intelligente di analisi delle condizioni di luce ambientali, permette di sbloccare lo smartphone senza problemi anche di notte utilizzando la tecnologia Flood Illuminator. Questo si attiva sempre tramite il sistema motorizzato, e, secondo Oppo, è 20 volte più sicuro di un sistema di sblocco tramite riconoscimento delle impronte digitali.

Il display con bordi curvi è un AMOLED da 6,4 pollici Full HD, mentre il resto della configurazione prevede un processore Qualcomm Snapdragon 845, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria di storage, connessioni WLAN 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 e compatibilità con le reti 4G e 4G+.

Anche se all’inizio sembrava una tecnologia messa a disposizione solo per l’edizione Lamborghini che a dispetto dei molti rumors che hanno preceduto il lancio di Find X, anche quest’ultimo modello sarà dotato di batteria da 3.400 mAh e soprattutto della tecnologia SuperVOOC Flash Charging che in soli 35 minuti ricarica completamente tale batteria (composta da due celle da 1.700 mAh).

Oppo Find X è disponibile presso gli store MediaWorld nelle colorazioni Bordeaux Rosso e Blu Glacier.