Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il parcheggio ora si trova con un’app

Lo stress di cercare parcheggio è comune a molti automobilisti che si muovono nelle grandi città e che quindi devono necessariamente, per un motivo o per l’altro, trovare un posto dove sostare . Per venire incontro a questa esigenza, Sygic ha integrato, nella sua famosa applicazione di navigazione GPS “off-line”, un nuovo servizio offerto da Parkopedia che appunto mostra sulla mappa, nella zona che si sta percorrendo, i parcheggi liberi dove poter posteggiare con tanto di tariffa oraria. Il database di Parkopedia comprende 75 Paesi per un totale di 6.300 città che equivalgono a 38 milioni di parcheggi censiti e disponibili per gli automobilisti di tutto il mondo. L’app Sygic disponibile per il download gratuito su iOS, Android e Windows Phone, costa 20 euro con il pacchetto Premium con le mappe dell’Europa e 30 euro con quelle di tutto il Mondo, ovviamente con integrato il servizio Parkopedia. La licenza acquistata vale per sempre e si può anche utilizzare su più smartphone, fino a un totale di tre dispositivi diversi.