Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sony Z4, così i giapponesi sfidano Samsung Galaxy S6 (e l’iPhone)

Il design non si discosta dal suo predecessore e le dimensioni coincidono con lo Z3 ma è leggermente più sottile. È ancora impermeabile però esibisce una porta usb priva di scomodo coperchietto di chiusura: una bella mossa. Ecco il Sony Xperia Z4, presentato (senza troppo clamore) in Giappone. Il nuovo androide top di gamma nipponico vanta un display da 5.2 pollici “Triluminos” con una risoluzione 1.920 x 1.080 pixel contraddistinto da una densità di 424 ppi. Monta il discusso chipset Snapdragon 810 (octa core a 64 bit) abbinato a 3 GB di memoria Ram. Lo storage è in due tagli: 32 o 34 GB, ma è espandibile. E qui Sony ha tirato fuori una vera raffinatezza: lo slot di espansione MicroSd è integrato in quello per la nano sim: questo vuol dire un solo sportello e un design più pulito (questa poteva essere una soluzione che Samsung poteva scegliere per S6 e S6 Edge che purtroppo non offrono la possibilità di ampliare la memoria). Le fotografie, a leggere i dati tecnici, sono il suo punto di forza con una camera principale da 20,7 megapixel in un sensore da 1/2.3”. La fotocamera anteriore passa invece da 2.2 a  5 megapixel. La batteria resta non rimovibile e ha una capacità di 2930 mAh. Le dimensioni sono di 146 x 72 x 6.9 mm, mentre il peso è pari a 144 grammi. Nel suo mirino ci sono  Samsung S6, il debuttante LG G4 e ovviamente iPhone 6.

questa xperia-z4-9