Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Galaxy Camera 2, la seconda generazione dell’incrocio tra macchina fotografica e smartphone

Galaxy-Camera-2

Ora costa meno (400 euro), è più leggera e compatta, ma si è persa per strada (nelle varianti in vendita nel nostro paese) la connettività 3G. Ecco la Galaxy Camera 2, seconda generazione della macchina fotografica con Android firmata Samsung che permette di condividere, per lavoro e per diletto, scatti e ripresi in modo facile, veloce e creativo grazie sia agli effetti di serie sia alle tantissime app, gratis o a pagamento, del market Play di Google.

Con la funzione Smart Mode, si possono adesso scegliere tra 28 diverse modalità preimpostate, tutte studiate per rispondere ai diversi scenari di ripresa e aggiungere un tocco professionale o creativo a ciascuna immagine. In caso di dubbio interviene Smart Mode Suggest che  analizza la scena e riconosce riconosce le condizioni di luminosità, lo sfondo e gli oggetti e consigliando istantaneamente il settaggio ottimale. Il nuovo Smart Mode Selfie Alarm scatta cinque immagini consecutive ad alta risoluzione per permettere all’utente di scegliere l’angolazione migliore e di condividere immediatamente il risultato sui social preferiti. Con App come Paper Artist e Xtremera si possono personalizzare gli scatti direttamente sulla fotocamera.  Multi Motion Video offre invece la possibilità di regolare la velocità di ripresain modo da ottenere film accelerati o rallentati fino a otto volte rispetto alla velocità normale.

La batteria, nota dolente della prima Galaxy Camera, ha ora una capacità di 2 Ah. Il sensore BSI CMOS è da 16 megapixel mentre lo zoom ottico rest un 21x. Potenziato il processore: adesso monta una Quad-Core da 16 GHz, coadiuvato da 2 GB di memoria Ram (al posto di 1 GB).

 

 

  • Mario Cianflone |

    Garanzia Italia?

  • terps |

    Già disponibile anche su amazon http://amzn.to/1kik9cY

  • Mario Cianflone |

    Ciao Sandro, il prezzo era eccessivo. e infatti poi lo hanno ribassato (tipico di Samsnung. io la batteria l’ho trovata assurda, ma l’ho maltrattata davvero

  • sfrigerio |

    Sono possessore della prima Galaxy Camera. I difetti?
    Nell’ordine d’importanza: un prezzo eccessivo (per fortuna l’ho comprata in Austria a Media Markt a 299 euro invece che a 499, diciamo che 250 – 400 euro sarebbero stati il prezzo giusto, pare che adesso l’abbiano capita), una bassa luminosità e, prevedibile con Android, lentezza per arrivare dall’accensione al punto di scatto. Dal punto di vista fotografico, a quel prezzo di listino, potevano risparmiarsi il super-zoom e utilizzare un corpo macchina migliore. Comunque un eccellente prodotto per fare tutto quel che si può fare con un piccolo tablet, dalla posta alla navigazione; la batteria non è il massimo ma nemmeno così orrida. Non parliamo di smartphone, però, perché non si poteva telefonare prima e tanto meno adesso.
    Comunque assai più logica del modello “Zoom” (basato sull’S4 mini), poco ergonomica e della versione più grande ad ottiche intercambiabili.

  Post Precedente
Post Successivo