Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Honda Sh300, ma perché la batteria costa un occhio della testa?

Avete uno scooter Honda Sh
300i, best seller italiano. Bene allora fate attenzione alla batteria: se si guasta,
invecchia e decide di tirare le cuoia, costa un botto. Ma non lo dico tanto per dire. Ve la
fanno pagare davvero un occhio della testa: 190 euro. Manco fosse d'oro. Roba che il commesso del
centro assistenza della casa giapponese dovrebbe indossare un calza di Naylon(per la vergogna, quanto meno).
E vi diranno che è una batteria fichissima, la
stessa usata sulle super moto (che però Honda ha piazzato sotto la pedana di un
moterello ipervitaminizzato). 190 euro sono davvero tanti. Troppi. 
Il consiglio è cercare batterie compatibili
di qualità (Fiamm, italiana, fa batterie eccellenti). Va detto che il prezzo
delle batterie dei concorrenti è ugualmente alto e questo ci fa innervosire
ancora di più. Se avete avuto disavventure del genere, scrivetemi una mail. (mario.cianflone@ilsole24ore.com)

Tags:
  • Riccardo |

    Vale più di quello che costa: 7 anni e 68.000 Km. di cui 2/3 traffico cittadino(ROMA)e 1/3 strade statali.

  • cianflo |

    Ciao Giuseppe, mi puoi dare marca e modello che io ho tentato con una ciofeca e non ha spunto? grazie

  • Giuseppe |

    Ciao io l ho comprata 50 euro, una marca compatibile c’è l ho da 3 anni ho percorso 16000km mai un problema.. Quando mi lascerà ne comprerò un altra da 50 euro con 1 anno di garanzia, con 190 euro me ne compro 4!!

  • Danilo |

    La batteria scelta è davvero fighissima ed è davvero usata nelle moto di categoria superiore. Se preferite il prezzo al posto della qualità potete comprare tranquillamente Kymco….

  • Dario |

    Si trova anche a 80 euro, basta sceglierla a liquido anzichè a gel, a gel è indicata per usi gravosi, temperature -25 o +40.

  Post Precedente
Post Successivo