Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le prossime Opel utilizzeranno i pianali francesi di Psa (Peugeot Citroën)

Le Opel di prossima
generazione avranno il Dna francese di Psa (Peugeot Citroën).

Infatti, tutti i tre modelli che,
in base all’alleanza siglata nei mesi scorsi, saranno  sviluppati congiuntamente  si baseranno sulle paifforme del gruppo
transalpino

E così la prossima Corsa e
Meriva utilizzeranno il pianale di Peuogeot 208 e 2008 nonché Citroen C3 e Ds3.
Mentre le medie utilizzeranno piattaforma modulare EMP2 – Efficient Modular Platform
che darà vita prossimamente alla erede della Peugeot 308 e ala nuova
generazione della Citroen C4 Picasso

  La nuova piattaforma  riguarderà il 50% dell'intera produzione del
gruppo francese, con declinazioni a livello di carrozzeria relative a berline
compatte e di dimensioni fino a 5
metri, a Suv, a Mpv, a coupé sportivi e a veicoli
commerciali. Della piattaforma EMP2 sono previste due varianti, la PF2 per
modelli dei segmenti C, D e F con lunghezza comprese tra 4,2 e 4,55 metri e PF3 per
modelli dei segmenti D ed E con lunghezze comprese tra 4,6 e 4,9 metri