Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Samsung Galaxy Note III, forse arriva un display da 6.3 pollici

Arriva un Galaxy Note ancora più grande? In questi giorni
sono trapelate un po’ di indiscrezioni sulla terza generazione del dispositivo
Samsung. Il Note III potrebbe, infatti, avere un display da addirittura 6.3
pollici, anche se si parla di una escalation contenuta in solo 5.7 pollici.

In effetti la prima ipotesi porterebbe questo crossover,
vero incrocio tra smartphone e tablet, a crescere di ben 0.8 pollici in
diagonale (praticamente due centimetri). Davvero tanto per garantire una maneggevolezza
accettabile. E la portabilità, a dispetto delle dimensioni, è invece uno dei
punti di forza del Note II il quale,  cresciuto
di poco rispetto al primo Note con display da 5.3 pollici risulta, grazie a una
larghezza inferiore, più comodo e meno “cotolettone” del modello originario. E
questo fa pesnare che l’ipotesi “5.7” possa essere più sensata. Staremo a
vedere.

Note III dovrebbe essere presentato  prima dell’estate e apparire nei negozi a
novembre. E le indiscrezioni parlano dell’adozione di un chip Exynos 5 Octa, cioè
una doppia Cpu quad-core. In partica 8 cervelli. E questo apre  interrogativi forti sulla durata delle
batterie
.

Intanto i riflettori sono puntati sul Galaxy S IV, nuova
edizione dello smartphone che ha battuto iPhone. Anche lui avrà un jumbo
display: si parla di 5 pollici.