Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Windows 8 mi rende nervoso e ricorda la corazzata Potëmkin

Windows 8 mi dà i
nervi. Anzi, di più. Mi fa quasi venire voglia di prendere il computer e
catapultarlo dal balcone. Peccato perché lui è innocente: è una macchina
davvero bella, un nuovissimo
Samsung Utra Serie
5 Ultra Touch
, che fin dal primo incontro sembra molto ben costruito.

Sono quelli di Redmond
che hanno perso la bussola. Ok che tablet e telefoni touch sono cool, ma da qui
a usare la stessa logica d’interfaccia anche su un pc ce ne corre. E a me risulta
insopportabile.  Ok, di sicuro sono
vecchio io e ho superato anagraficamente la soglia di adattamento a nuovi
sistemi, interfacce, tuttavia a me Windows 8 sembra come la corazzata
Potëmkin
di Fantozzi: una ca…g…ta pazzesca! Lo è sui notebook perché sui tablettoni e
sui “combo” ha una sua logica e mi piace, mentre la variante mobile (Windows
Phone 8) la sopporto sì e no. Ma se devo usare un notebook, perché devo toccare
lo schermo con le dita con la tastiera sempre tra le…. ? A questo punto, tra
display polpastrellabile, tastiera e touchpad mi manca la terza mano. Beh, il
passo successivo sarà il cerchio di fuoco? A quando le capriole con il mouse?

E soprattutto, Microsoft dove ha ficcato il pannello di controllo?.  E poi (qui scatta un’altra parolaccia) il pulsantone
start io lo rivoglio!

  • pietro |

    comprati un mac e vivi felice, tutto è dove dovrebbe essere e tutto funziona come dovrebbe funzionare.

  • Alfredo |

    Io sono ritornato a Windows 7, che è il meglio che Microsoft sia riuscita a fare. Ora inizierá la migrazione di tanti verso Apple e Linux…me compreso.

  • cianflo |

    ok, ma mi fa lo stesso girare le….

  • sandrogsp |

    scaricati “startisback” , oppure “classic shell” , e ritorna a sorridere !!!

  Post Precedente
Post Successivo