Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Huawei svela il superchip dei futuri Mate 10 e P11

Huawei  ha svelato il nuovo Soc, sistema on chip, Kirin 970. Il chip debutterà sul Mate 10, phablet che sarà lanciato a ottobre e sul sostituto del P10 (cioò il P10 se la casa cinese seguirà l’attuale sistema di naming) che dovrebbe essere lanciato a febbraio al Mobile wolrd congress.

Il Kirin 970 esibisce da una CPU 8 core e da una GPU 12 core di nuova generazione. Costruito utilizzando un processo avanzato di 10nm, il chipset include 5,5 miliardi di transistor in un’area di un solo cm quadrati.  Kirin 970 è la prima piattaforma di calcolo mobile AI di Huawei dotato di una Neural Processing Unit (NPU), un’unita di calcolo neurale. Rispetto ad un cluster CPU quad-core Cortex-A73, la nuova architettura eterogenea di calcolo del Kirin 970 offre fino a 25x le prestazioni con un’efficienza di 50x maggiore. In poche parole, il chipset Kirin 970 può eseguire le stesse operazioni di calcolo AI più rapidamente e con molta meno potenza. In un test di riconoscimento dell’immagine, il Kirin 970 ha elaborato 2.000 immagini al minuto