Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Huawei P10 si tinge di verde e di blu

Arrivano due nuovi colori per Huawei P10 e P10Plus. Il top di gamma della marca cinese è infatti offerto con due nuove livree (annunciate al lancio di febbrario al Mwc di barcellona) sviluppate in  collaborazione con Pantone. si tratta di Greenery (un verde metallizzato opaco molto alla moda) e Dazzling Blue. Nel primo caso il bexel frontale è bianco, mentre la versione blu ha un frontale nero e una finitura del retro leggermente ruvida che si fa apprezzare per il grip.

P10 e P10 Plus Greenery e Dazzling Blue costano 680 euro e 830 euro

Le caratteristiche tecniche dei due top di gamma non cambiano. Da ricordare che i due modelli si differenziano innanzitutto per la dimensione del display: 5,1 pollici con risoluzione Full HD per il P10 e 5,5 pollici con risoluzione 2K, entrambi protetti da Cornic Gorilla Glass 5. Il processore presente, ovvero il Kirin 960 è comune ad entrambi i modelli, così come la dotazione di Ram (4 o 6 GB a seconda delle versione) e la memoria interna da 32 o 64 GB, espandibile tramite microSD fino a 256 GB. Molta importanza è stata data da Huawei alla parte fotografica dei due modelli. Sia P10 sia P10 Plus possono contare su una doppia fotocamera da ben 20 megapixel con sensore realizzato in collaborazione con Leica. Anche la fotocamera anteriore da 8 megapixel può contare sulla partnership con Leica.

Per i suoi nuovi smartphone Huawei ha dato particolare importanza anche al design. Si nota subito che la fotocamera posteriore non sporge e sempre nella parte anteriore del dispositivo è presente il lettore di impronte digitali. Importanti anche le batterie che alimentano i due dispositivi: P10 Plus ne offre una da 3750 mAh, mentre il P10 da 3200 mAh. Entrambi i modelli sono proposti con Android 7.0 e la EMUI 5.1.

huawei-p10-greenery-backhuawei-p10-greenery-front

 

 

 

 

 

 

 

img_3551img_3521