Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sony, quattro nuovi smartphone presentati al Mobilie World Congress

Sony non ha lasciato a bocca asciutta gli amanti degli smartphone della serie Xperia, presentando quattro nuovi modelli che vanno ad occupare la fascia alta e media del mercato. I riflettori sono puntanti sul nuovo Xperia XZ Premium, che Sony definisce il primo smartphone al mondo con funzionalità video Super Slow Motion. Questo grazia alla rivoluzionaria fotocamera Motion Eye che consente di catturare video in Super Slow Motion, caratteristica che riprende quanto già presente nelle fotocamere Sony “a” e Cyber-Shot. Xperia XZ Premium è quindi in grado di riprendere video a 960 frame al secondo, che in pratica è una ripresa quattro volte più lenta di rispetto a quelle che possono offrire altri smartphone. Il tutto grazie soprattutto al nuovo sensore Exmor RS da 19 megapixel. Altra novità molto importante è il display da 5,5 pollici con risoluzione 4K HDR (2160 x 3840) che riprende le tecnologia adottata da Sony per i propri TV della serie Bravia. Il processore che gestisce tutto questo è il nuovo Qualcomm Snapdragon 835 che integra anche il modem LTE X16, il top anche in questo settore per connessioni in mobilità al pari di quelle della fibra ottica casalinga. Non manca una porta USB 3.1 per un veloce trasferimento dei dati tra smartphone e PC, ed è da sottolineare che non teme acqua e polvere. Il prezioso display è protetto da un vetro Cornig Gorilla Glass 5, presente anche sul retro del dispositivo.  Xperia XZ Premium sarà disponibile in questa primavera mentre ancora non è stato deciso il prezzo, che comunque dovrebbe essere molto alto, in linea con quanto offre questo smartphone. Altro modello presentato è il Sony Xperia XZs, che si differenzia dal modello di punta per il display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD montato su un case in metallo chiamato Alkaleido. Anche Xzs, presenta la camera Motion Eye per video in Super Slow Motion, e anch’esso non è impermeabile e resistente alla polvere. Inoltre, il pulsante di accensione integra un lettore di impronte digitale per assicurare l’accesso ai dati presenti nello smartphone solo del legittimo proprietario.  Xperia XZs sarà disponibile da Aprile nelle colorazione Ice Blue, Warm Silver e Nero. Il prezzo e i mercati dove sarà effettivamente disponibile non sono ancora stati annunciati.

Per la fascia media di mercato Sony propone i modelli Xperia XA1 e Xperia XA1 Ultra. I due si differenziano dall’ampiezza del display e dalla risoluzione di quest’ultimi. XA1 ha uno schermo “edge-to-edge” da 5 pollici con risoluzione HD, mentre il fratello maggiore XA1 Ultra offre uno schermo (edge-to-edge) da 6 pollici con risoluzione Full HD. Entrambi montano un processore octa-core Mediatek Helio P20 e, soprattutto  una fotocamera principale con sensore d’immagine Exmor RS da 23 MP in alta risoluzione e con dimensione 1/2.3”, lenti F2.0 luminose e in grado di offrire sempre scatti perfetti anche in condizioni di scarsa luminosità. I due smartphone saranno disponibili durante questa primavera nei colori bianco, nero, rosa e oro. Anche in questo caso Sony non ha ancora rilasciato il prezzo di lancio.